Spagna: contro tagli, sfilano migliaia di disabili a Madrid

2 dic. – Migliaia di persone disabili, insieme alle loro famiglie, hanno marciato a Madrid per protestare contro i tagli che il governo del popolare Mariano Rajoy ha assestato al settore sanitario; tagli che mettono a rischio gli aiuti pubblici e mettono in pericolo i loro “diritti”.

All’insegna dello slogan ‘SOS Handicap, salvare i diritti, l’integrazione e il benessere”, i manifestanti hanno attraversato il centro della capitale al suono di fischietti e tamburi, sventolando migliaia di piccole bandiere bianche.

Al centro del corteo, accanto a decine di sedie a rotelle, sfilavano anche gli atleti paralimpici e molti non vedenti accompagnati dai loro cani guida. Secondo gli organizzatori, hanno partecipato circa 50mila persone. “Noi, le persone con una disabilita’ e le loro famiglie, non possiamo essere i soli a pagare questa crisi, cosi’ devastante in un settore cosi’ vulnerabile”, ha detto il presidente del Comitato spagnolo dei rappresentanti di persone con un handicap (Cermi) luis Cayo Perez Bueno. .

Condividi