Russia, ingorgo glaciale: bloccati da 2 giorni migliaia di auto e camion

Mosca, 2 dic. – Migliaia di automobilisti russi, a bordo di auto e camion, sono bloccati – alcuni gia’ da oltre due giorni- su una strada della regione di Tver, a nord-ovest di Mosca, in una gigantesca fila lunga decina di chilometri causata dalle violente nevicate degli ultimi giorni.

La polizia ha allestito cucine da campo, ma molti si sono lamentati di non aver ricevuto alcunche’ e che hanno esaurito la benzina per mantenere i motori accesi. “La situazione e’ molto difficile”, ha raccontato un conducente all’agenzia Interfax, “non c’e’ cibo e la benzina scarseggia. La gente che e’ bloccata da quasi tre giorni sulla strada ha bisogno dio tutto, acqua e cibo caldo. E lo stato di molti e’ sull’orlo della crisi di nervi”.
Un altro ha raccontato alla tv di Stato che e’ avanzato di appena un chilometro nelle ultime 24 ore. agi

Condividi