Natale piu’ povero, 6 italiani su 10 risparmiano sui regali

2 dic. – Il 62 per cento degli italiani comprera’ regali meno costosi rispetto allo scorso anno anche per effetto della riduzione del reddito pro-capite che spinge a una maggiore pianificazione d’acquisto basata sulla convenienza dei prodotti e dei punti vendita.

E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dell’indagine “Xmas Survey 2012” di Deloitte dalla quale si evidenzia che per Natale ogni famiglia spendera’ solo per i regali 264 euro, l’8,6 per cento in meno rispetto al 2011. In Italia il 61 per cento dei consumatori dichiara che effettuera’ gli acquisti delle feste presso punti vendita piu’ economici come i mercatini che sono – secondo Coldiretti – l’unico canale commerciale ad aumentare le vendite.agi

Condividi