Napoli, sparatoria tra rom e polizia

8 nov – Conflitto a fuoco tra polizia e nomadi lungo l’Asse Mediano, nel territorio di Giuliano, a Napoli. Secondo le prime ricostruzioni gli occupanti di una «Opel Kadett» – 3 o 4 -, incappati in un posto di blocco della polizia stradale, anziché fermarsi all’alt hanno proseguito nella loro corsa e poi tentato di speronare l’auto della Stradale, ferma al km 10 .

Durante l’inseguimento è nata una sparatoria e uno dei rom è rimasto gravemente ferito. L’uomo è morto dopo essere arrivato all’ospedale con ferite d’arma da fuoco. I compagni, invece, sono riusciti a fuggire. La polizia sta svolgendo indagini per cercare di identificare le altre persone che si trovavano all’interno della vettura. lastampa

Condividi