Legge elettorale, Pd: il dialogo e’ rotto

6 NOV – Via libera della commissione Affari Costituzionali di Palazzo Madama a un emendamento alla legge elettorale che prevede che per conquistare il premio di maggioranza si debba superare una soglia del 42,5%.

”Certamente si”’. Anna Finocchiaro, replica a chi le chiede se l’ok all’ emendamento che prevede una soglia del 42,5% per raggiungere il premio di maggioranza, votato da Pdl, Lega e Udc a maggioranza, rompa il dialogo sulla riforma.

”Ora – conclude – faremo le nostre proposte in aula. Il lavoro di commissione e’ compromesso”.

Condividi