Sicilia, Battiato in Giunta: ”se posso una mano la do volentieri”

4 NOV – ”E’ vero Crocetta mi ha offerto di fare l’assessore alla Cultura, ma non ho deciso”. Franco Battiato conferma l’ipotesi di un suo ingresso in giunta condizionandolo, pero’, a ”un impegno limitato, mirato a progetti” e ”niente stipendio”.

L’artista ammette che ”e’ un’occasione unica per contribuire alla crescita della Sicilia” dove ”avverte una forte esigenza di cambiamento”, quindi, ”se posso una mano la do volentieri”. Domani incontro risolutore tra Battiato e Crocetta. ansa

Condividi