Rubano pane e fagiolini per fame, Giudice li libera

GENOVA, 16 AGO – Rubano per fame, approfittando della scelta sconsiderata della titolare del negozio di sostituire un vetro rotto con un telone. Tre quarantenni, due bresciani e un genovese, hanno rubato pane, pasta, 2 kg di fagiolini e una bottiglia di vino.

Il furto e’ avvenuto la scorsa notte nel quartiere di Marassi. Ad arrestarli gli agenti del commissariato S.Fruttuoso che li hanno sorpresi con la merce in mano. Al giudice hanno detto di aver agito ”per fame”: scarcerati con obbligo di firma. ansa

Condividi

 

One thought on “Rubano pane e fagiolini per fame, Giudice li libera

  1. c’è a chi pagano la casa a sua insaputa … ed a chi non pagano neanche un pezzo di pane!

Comments are closed.