Bologna, Fermato turco con 118.000 euro non dichiarati in valigia

BOLOGNA, 30 LUG – I funzionari delle Dogane di Bologna in servizio all’aeroporto ‘Marconi’ hanno individuato, assieme ai colleghi della Guardia di Finanza, un cittadino turco in arrivo da Istanbul che portava con se’ 118.000 euro non dichiarati.

Le banconote, in tagli da 100 e 500 euro, erano nascoste nel suo bagaglio. I funzionari delle Dogane hanno sequestrato 54.000 euro (pari al 50% dell’importo eccedente il limite consentito di 10.000 euro) come prevede la normativa vigente. ansa

Condividi