Cina: traffico di esseri umani, liberati 181 bimbi

6 LUG – La polizia cinese ha sgominato due diverse bande di trafficanti di esseri umani, liberando 181 bambini. Lo afferma in un comunicato diffuso oggi il ministero della pubblica sicurezza di Pechino.

Nelle operazioni sono state arrestate 802 persone. Secondo la stampa cinese, i bambini vengono rapiti e poi offerti in adozione o venduti a individui senza scrupoli che li utilizzano come operai o domestici tenendoli in condizioni di semi-schiavitu’. (ANSA).

Condividi