Modena: spaccio di eroina a domicilio, arrestato tunisino clandestino

CARPI (Modena) – Arrestato uno degli spacciatori di eroina più attivi di Carpi. Da oltre un anno riforniva i suoi numerosi clienti anche con consegne a domicilio in biciclette. In carcere è finito il tunisino S.R. di 35 anni, clandestino.

Gli agenti del commissariato di polizia lo hanno sorpreso proprio mentre cedeva una dose a un tossicodipendente. Nel suo appartamento la polizia ha poi trovato e sequestrato altre 6 dosi di eroina e un bilancino di precisione, oltre a tutti i ferri del mestiere. L’uomo viveva insieme ad alcuni parenti, tutti regolari sul territorio nazionale. Ora si trova in carcere.  modenaonline

Condividi