UE: stanziati 9 milioni di euro per il Mali

Bruxelles, 23 mar – L’Unione europea ha deciso di stanziare 9 milioni di euro ”per fornire assistenza alla popolazione colpita dal conflitto nel nord del Mali”. Lo hanno stabilito i ministri della diplomazia europea nella riunione del consiglio di oggi.

L’occasione e’ servita anche per ribadire ”la ferma condanna al tentativo di colpo di stato” nel paese. I ministri degli Esteri dell’Ue hanno inoltre riaffermato la necessita’ di ”un immediato cessate il fuoco e la ripresa del dialogo” tra le parti in causa.

L’Unione europea ”continuera’ a garantire assistenza ed aiuti umanitari” alla popolazione maliana.

Condividi

 

bresup

Articoli recenti