Quando la democrazia è un optional: Tosi ”degradato” da parlamento Padania per le sue “ispirazioni nazionaliste”!

ROMA, 18 FEB – Il sindaco di Verona Flavio Tosi non e’ piu’ vicepresidente del Parlamento padano. La decisione e’ stata presa dai vertici della Lega nell’ultima riunione del Parlamento del Nord: a Tosi e’ stato revocato l’incarico, che e’ stato assegnato al capogruppo alla Camera Dozzo. All’origine della decisione, spiegano nella Lega, ci sarebbe l’assenteismo di Tosi alle riunioni del parlamentino, ma anche le posizioni da lui assunte, ”di ispirazione nazionalista”, distanti dal federalismo padano

Condividi