Ungheria: bavaglio a informazione, migliaia in piazza a sostegno Klubradio

BUDAPEST, 23 GEN – Migliaia di ungheresi hanno manifestato ieri a Budapest a sostegno di ‘Klubradio’, un’emittente di opposizione che di recente è stata privata della frequenza su decisione di un nuovo organismo sui media, vicino al governo conservatore del premier Viktor Orban.

A partire dal primo marzo, la radio non potrà più trasmettere, e per l’opposizione si tratta di un ulteriore esempio di bavaglio ai media di cui Orban viene accusato anche in sede europea.

Condividi