Egitto, tribunale proibisce i test di verginità nelle prigioni

Basta test di verginità nelle prigioni. Lo avevano denunciato anche i manifestanti scesi in piazza in Egitto. Sono stati ascoltati. Un tribunale civile ha ordinato la cessazione dei test eseguiti all’interno delle prigioni militari sulle giovani donne.

Amnesty International aveva sollevato la questione presso le autorità in giugno, dopo che un generale aveva confermato l’esistenza della pratica. Numerose erano state le denunce da parte di altre organizzazioni per i diritti umani.

Condividi