Germania: arrestato 15enne in contatto con Sonboly, pianificava un attacco

germania-polizia

  Un 15enne e’ stato arrestato a Ludwigsburg, nel sud-ovest della Germania. Nella casa del ragazzino sono stati trovati proiettili, coltelli, piante della sua scuola e prodotti chimici e istruzioni per la fabbricazione di esplosivi. Secondo quanto riferito dalla procura di Stoccarda e dalla polizia di Ludwigsburg, “il 15enne aveva pubblicato foto e disegni che […]

127mila lavoratori greci hanno uno stipendio inferiore a 100 euro al mese

grecia-bambini2

  Un nuovo articolo di keeptalkinggreece riporta la drammatica situazione dei lavoratori greci. La crisi economica e le ricette imposte dai “salvataggi” europei hanno ridotto i greci a lavorare per stipendi da fame, addirittura inferiori ai sussidi di disoccupazione. E la prospettiva in vista delle prossime trattative europee è quella di una revisione delle condizioni […]

Spagna e Portogallo: annullate le multe UE, ma bloccati i fondi strutturali

Schaeuble

  La Commissione Ue ha deciso di non multare Spagna e Portogallo per non aver ridotto il loro deficit e quindi violato le regole del Patto di stabilità. La decisione è stata preso dal collegio dei commissari che ha tenuto conto delle difficoltà economiche e degli sforzi fatti finora dai due Paesi. Lo hanno annunciato […]

Germania, esplosione vicino a centro di accoglienza per rifugiati a Zirndorf

esplosione-Zirndorf

  Un’esplosione è avvenuta nei pressi di un centro di accoglienza per rifugiati a Zirndorf, città tedesca vicino Norimberga. Lo riportano la Bild e l’emittente Bayerischer Rundfunk. La deflagrazione sarebbe avvenuta a circa duecento metri dal centro di accoglienza. E’ subito scattata un’operazione di polizia e secondo testimoni oculari c’è stato un forte scoppio, mentre […]

Francia, Hollande e i leader religiosi riuniti contro il terrorismo

religiosi-francia

  L’attacco nella chiesa di Saint-Etienne-du-Rouvray ha reso opportuna, in Francia, una riflessione su come coinvolgere le varie comunità religiose nella lotta al terrorismo. Il presidente François Hollande ha subito riunito all’Eliseo rappresentanti nazionali di diverse confessioni. Insieme hanno chiesto protezione per i luoghi di culto e condannato la violenza. “Si tratta di un fatto […]

Ci siamo messi in casa milioni di sconosciuti e li abbiamo fatti girare liberamente

killer-rouen

  Gentile direttore, sembra essersi innescata una serie infinita di atti terroristici nel nostro continente e anche dopo il crudelissimo assassinio del parroco 86enne francese, il presidente Hollande, in coro con i suoi colleghi europei, dichiara che vinceremo questa guerra, che siamo noi i più forti, che non prevarranno gli integralismi islamici. Renzi naturalmente si […]

Belgio elimina ora di religione: al suo posto un «vero indottrinamento» laicista

crocifisso-scuola

  L’ora di religione a scuola in Belgio sarà dimezzata e sostituita con l’insegnamento di cittadinanza. La modifica è stata approvata dal governo belga per gli istituti di lingua francese ed entrerà in vigore a ottobre 2016 nelle scuole primarie e a ottobre 2017 nelle secondarie. IL DIMEZZAMENTO. Attualmente in Belgio in tutte le scuole […]

Commissione UE, deficit eccessivo: arrivano multe per Spagna e Portogallo

europa-criminale

  La Commissione europea è orientata a proporre per la prima volta delle multe – che vengono definite minime – da applicare a Spagna e Portogallo per non aver rispettato gli impegni presi sul fronte della riduzione dei deficit eccessivi. A quanto si è appreso, l’importo delle sanzioni dovrebbe oscillare tra lo 0,01 e lo […]

Francia, prete ucciso: uno dei terroristi aveva il braccialetto elettronico

francia-prete-ucciso

  Uno dei due assalitori della chiesa di Saint-Etienne-du-Rouvray, vicino alla cittadina francese di Rouen, è in corso di identificazione. Lo ha indicato a Le Figaro una fonte vicina all’inchiesta.Se la sua identità fosse confermata, non si tratterebbe di un sospetto schedato come «S» – che in Francia indica gli individui pericolosi e radicalizzati a […]

Francia, prete sgozzato: Isis rivendica l’attentato

prete-ucciso-francia

  Un prete, due suore e due fedeli sono stati presi in ostaggio in una chiesa in Normandia. Secondo quanto si legge sul sito di Le Figaro, che cita fonti di polizia, “due uomini armati sono entrati dal retro di una chiesa” di Saint-Etienne-du-Rouvray, comune de Seine-Maritime. I sequestratori sono stati uccisi. Prima di essere […]

Germania, Ibbenbürener: “profugo” violenta una 79enne al cimitero

CIMITERO-GERMANIA

  Nuovo caso di violenza in Germania. Un richedente asilo proveniente dall’Eritrea ha violentato una signora di 79 anni all’interno di un cimitero. I l fatto è avvenuto all’alba di domenica mattina ad Ibbenbürener, nella regione del Nord Reno Vestfalia. Il violentatore è stato colto sul fatto dalla polizia. che era stata avvistaa dalla chiamata […]

Olanda, Geert Wilders: Merkel ha le mani spoche di sangue

merkel-wilders

  Il leader olandese Geert Wilders (Pvv) mette Angela Merkel sul banco degli imputati per la sua politica delle porte aperte per i profughi siriani, e sul suo account Twitter posta una foto della cancelliera tedesca con le mani e il volto lordi di sangue. E poco più tardi scrive: “Dobbiamo lasciare l’Ue, recuperare sovranità […]

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -