Covid, Ilaria Capua: più pericoloso il pranzo in famiglia che il supermercato

La seconda ondata del coronavirus? Per Ilaria Capua è “più pericoloso il pranzo della domenica con la famiglia allargata che andare al supermercato”. Questo perché dopo la prima ondata di marzo e aprile è cambiata la coscienza dei cittadini: “Adesso è in atto una dinamica completamente diversa. Al supermercato si va protetti adeguatamente, mentre il pranzo avviene tra diverse generazioni e ora che si sono riaperte le scuole ci sarà da aspettarsi una circolazione virale più vivace”.

Sono tre i fattori che alzano il rischio: ambienti chiusi, molte persone e lunga esposizione al rischio di contagio. E proprio a scuola c’è il tema della temperatura. Secondo la virologa italiana di stanza a Miami “è giusto misurare la febbre in casa, mi auguro che chi ha la febbre stia a casa, bambini e adulti”. liberoquotidiano.it

Condividi