Nord Stream 2 e caso Navalny

È molto strano che nessun commentatore segnali che l’unico effetto possibile dell’avvelenamento del Blogger Navalny sia quello di mettere in discussione proprio in dirittura di arrivo il gigantesco e colossale Gasdotto Nord Stream 2 che integra le economie Tedesca e Russa sul versante energetico. Tale gasdotto, fortemente voluto da Putin e Merkel e con la russa Gazprom protagonista con l’ex premier tedesco Schroeder in veste di storico lobbista, è ora a rischio sanzioni , a tutto vantaggio della concorrenza!

Quindi chi avrebbe avvelenato Navalny ha voluto colpire al cuore Putin e la sua intesa energetica con la Merkel. Smettiamola quindi di fungere da specchietti per le allodole di oscuri interessi. La politica è più complessa del gossip e della propaganda ideologica e strumentale.

Francesco Squillante

Condividi