Somalia, attentato suicida di Al-Shabaab: 4 morti

Condividi

 

In Somalia e’ avvenuto un attentato suicida, rivendicato dal gruppo jihadista di Al-Shabaab, in cui sono morte almeno quattro persone: un politico locale e le sue tre guardie del corpo. L’attacco, che in base alle prime ricostruzioni, e’ stato messo a segno a distanza, azionando con un telefono cellulare l’esplosivo, e’ avvenuto nella regione Mudug, in cui si trova la capitale amministrativa del centro nord, Galkayo. La citta’ dista circa 600 chilometri dalla capitale del Paese, Mogadiscio.

Un altro attentato, simile, in cui e’ rimasto ucciso un altro politico locale, e’ avvenuto alla fine di marzo. Per entrambi, il gruppo terroristico ha rivendicato la paternita’ degli attacchi suicidi attraverso un sito web pro Al-Shabaab dove le vittime sono state additate di essere degli “apostati”.  ANSA

Roma – Moschea Tor Pignattara, islamico “moderato”:
“Silvia Romano trattata da signora, con la prigionia è stata educata, è tornata felice. Al Shabaab non sono terroristi, è gente che prega

“Silvia Romano trattata da signora, con la prigionia è stata educata”

Seguiteci sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguiteci sul Social VK https://vk.com/imolaoggi

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -