Coronavirus: cinque medici morti in Lombardia

Condividi

 

Altri tre medici sono deceduti a causa del nuovo coronavirus. Salgono così a 10 rispetto a ieri, si apprende dalla Federazione nazionale degli Ordini dei medici (Fnomceo), i decessi accertati tra i camici bianchi.

I tre medici venuti a mancare sono Luigi Ablondi, ex direttore generale dell’Ospedale di Crema; Giuseppe Finzi, medico ospedaliero di Cremona, e Antonino Buttafuoco, medico di base di Bergamo.

Si allunga lista dei lutti, rileva la Fnomceo.  ANSA

Due medici sono morti a Como per contagio da nuovo coronavirus. Lo si apprende dalla Federazione nazionale degli Ordini dei medici (Fnomceo). Sono Giuseppe Lanati, pneumologo, e Luigi Frusciante

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -