Turchia: ora sono 142mila i ”migranti” diretti in Grecia

Condividi

 

Sono più di 142mila i migranti che si sono diretti verso la Grecia dalla Turchia dopo che Ankara ha deciso di lasciare aperti i confini con l’Europa per consentire il passaggio delle persone in fuga dai Paesi vicini. Il ministro degli Interni turco, Suleiman Soylu, ha spiegato che “alle 12.10 di venerdì è di 142.175 il numero dei migranti che hanno lasciato la Turchia per raggiungere la Grecia”. Lo riporta l’agenzia ufficiale Anadolu dopo che due giorni fa lo stesso Soylu aveva riferito di quasi 136mila persone dirette in Grecia.  adnk

“Erdogan ha aperto le carceri e ha detto: andate in Grecia”

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -