Elezioni, Monti: Salvini non avrebbe il successo che pensa

Condividi

 

L’ex premier Mario Monti non vede una crisi di governo imminente. “Mi sembra che nessuno abbia interesse ad andare alle elezioni, tranne uno che crede di avere interesse, secondo me sbagliando, e cioè Salvini, perché non sono sicuro che avrebbe il successo che lui pensa che avrebbe” dice Monti a ‘Otto e Mezzo’ su La7.

“Tutti gli altri non vogliono correre questo rischio, quindi – osserva – abbiamo una legislatura che probabilmente durerà e che è in corso di spreco continuo, perché c’è un senso della precarietà. Potrebbe cadere domani, si dice, e quindi è garantito lo spettacolo quotidiano e Renzi dà solo a questo un contributo notevolissimo” ed “è anche garantito un non governo”.

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -