“Difendiamo la sovranità”, proteste contro la UE in Polonia

Diverse migliaia di persone hanno manifestato a Varsavia in favore della riforma del sistema giudiziario in Polonia che l’Europa considera liberticida. La dimostrazione si è svolta davanti alla sede della Corte costituzionale con lo slogan: “Difendiamo la sovranità della Polonia”.

“Nessun passo indietro” – I partecipanti provenivano anche dall’estero. Adam Borowski del quotidiano “Gazeta Polska” ha arringato la folla dicendo “Nessun passo indietro, nessun passo indietro! Il sistema giudiziario non è soggetto alle competenze dell’Unione Europea. Questo è il nostro diritto sovrano. I funzionari dell’Unione Europea vogliono compiere un abuso, non hanno il diritto di interferire con il sistema giudiziario”.  EURONEWS

 

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi