Migranti, 31 algerini sbarcano in Sardegna

Nuovi sbarchi di migranti nel sud Sardegna. Nel giro di 12 ore complessivamente sono arrivati 31 algerini. Il primo sbarco è stato registrato ieri intorno alle 20 a Sant’Antioco dove è approdato un barchino con nove uomini. Rintracciati dai carabinieri e dalla polizia, dopo le visite mediche e le operazioni di identificazione, sono stati accompagnati al centro di accoglienza di Monastir, alle porte di Cagliari.

Gli agenti del Commissariato e i militari dell’Arma della Compagnia di Carbonia hanno rintracciato altri 22 algerini a Cala Sapone, mentre si spostavano a piedi. I migranti erano arrivati a bordo di due barchini. Anche questo gruppo, dopo le procedure di identificazione, è stato trasferito nel Cas di Monastir.  ANSA

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi