Bologna: tenta di violentare una ragazza, straniero bloccato dai passanti

Tentata violenza sessuale in Corticella, straniero fermato dai passanti. Una donna di 24 anni è stata ferita durante una aggressione a sfondo sessuale in via Shakespeare, zona Corticella. I fatti risalgono a venerdì sera, quando una pattuglia di Carabinieri del nucleo Radiomobile è intervenuta sul posto dopo una segnalazione che indicava la 24enne a terra invocare aiuto. Poco dopo, è stato arrestato un giovane.

I militari, giunti sul posto, hanno prestato i primi soccorsi alla donna e preso in custodia un ragazzo di 23 anni, cittadino maliano, con diversi precedenti alle spalle. Il giovane era già stato bloccato da alcuni passanti – tra cui un poliziotto fuori servizio – intervenuti dopo aver sentito le grida della ragazza.

Secondo una prima ricostruzione sembra che l’aggressore abbia approcciato la donna in strada facendole delle insistenti proposte sessuali -forse scambiandola per una prostituta- e, al diniego della stessa, è poi passato ai fatti. La violenza però non è stata portata a termine e lo stesso aggressore, allontandosi, è stato poi bloccato a poca distanza dagli altri passanti.

Ne è seguita una breve colluttazione, dove tra gli altri il poliziotto fuori servizio ha rimediato 10 giorni di prognosi. Bloccato il soggetto e al termine degli accertamenti, i Carabinieri hanno quindi ammanettato il giovane e lo hanno portato in caserma. Soccorsa e visitata in ospedale dai sanitari del 118, la donna vittima della violenza è stata refertata con sette giorni di prognosi. Le accuse per il 24enne sono di violenza sessuale, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

www.bolognatoday.it

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi