Sospese le lezioni per lo sciopero di Greta, diventa ministro dell’Università

Lucia Azzolina sarà la nuova ministra della scuola dopo le dimissioni di Lorenzo Fioramonti; Gaetano Manfredi, presidente della Conferenza dei rettori, andrà all’Università e alla Ricerca: lo ha annunciato Conte in conferenza stampa.

“Ringrazio il ministro Fioramonti: abbiamo la necessità, l’ho già detto, di rilanciare il comparto della università. Non è vero che non abbiamo compiuto passi avanti, penso alla Agenzia nazionale delle Ricerche. Ora fare qualche sforzo in più, penso a aumentare i fondi sul diritto alla studio. Sono convinto che la cosa migliore per potenziare il settore sia separare la scuola dall’Università”, ha affermato il premier. “Penso – conclude – a una nuovo ministero dell’università e la ricerca”.

Anche l’università di Napoli Federico II partecipa a Fridays for Future, la grande manifestazione sul clima di venerdì 27 settembre. “Abbiamo deciso di sospendere le lezioni per consentire ai nostri ragazzi che ce l’hanno chiesto di poter partecipare in maniera attiva a questa iniziativa”, spiega il rettore Gaetano Manfredi.

Se non vai a scuola ti nominano “personaggio scientifico del 2019”

A che serve la bufala del riscaldamento globale.

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi