Regione Lazio: 50mila euro per celebrare Nilde Iotti

Ai compagni è presa brutta. Ormai c’è la Iottimania con i fondi di Pantalone. Non bastavano i duecentomila euro in due anni da parte dello Stato per commemorare non si sa bene perché Nilde Iotti.
Buona creanza vorrebbe che si evitasse di buttare soldi dei cittadini per celebrare quel PCI che è stato complice – con i suoi esponenti – di quel comunismo le cui atrocità sono state recentemente condannate dal Parlamento Europeo.
Nilde Iotti era la compagna di Palmiro Togliatti, che certo non fu estraneo all’impero rosso e alle sue gesta criminali.

Ebbene, ci si mette anche la regione Lazio, dove un drappello di consiglieri, tra Pd e Italia Viva – i famosi “centristi – ha presentato un emendamento al bilancio regionale per stanziare pure dalle nostre parti un cinquantino. Sì, cinquantamila euro per un anno, ovvero la metà di quanto ci mette lo Stato.
E che cosa c’entrino Roma e il Lazio con l’avventura politica di Nilde Iotti nessuno lo sa.
Ma per la consigliera Mattia e le sue colleghe Battisti, Bonafoni, Leodori e Tidei va bene così.
Senza interrogarsi affatto sull’opportunità della spesa.

Chissà se hanno pensato pure loro al centenario della fondazione del PCI, come hanno fatto in Parlamento i loro compagni più gettonati, con altri quattrocentomila euro. Magari potevano fare una festicciola pure alla Pisana.

Ma tutto questo non è giusto: i soldi per le loro ricorrenze devono cacciarli di tasca loro e non nostra.
È oggettivamente disdicevole che i quattrini dei contribuenti debbano essere sperperati in questa maniera. Ricordare una signora della politica con i fondi della regione Lazio è roba da Corte dei Conti anche se lo si fa col sotterfugio della legge. Perché è uno spreco.

Nella scorsa legislatura – e lo ricordiamo proprio perché non siamo faziosi – la regione dimentico’ persino di commemorare la scomparsa di Pietro Ingrao, altro comunista, altro presidente della Camera. Eppure era cittadino del Lazio. La Iotti no. Ambedue iscritti anche al Pnf: per la Iotti si ricorderà, con i soldi dei cittadini, questa sua militanza?

dalla pagina di 7COLLI

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi