Fico: migranti in fuga dalla povertà non si fermano con i muri

L’Onu svolge “un’opera importante di tutela delle persone più fragili” e un anno fa “veniva approvato il Patto mondiale per una migrazione sicura, ordinata e regolare che mira a stabilire un quadro per gestire i flussi sempre maggiori di persone in fuga da conflitti, persecuzioni e povertà, nel rispetto dei diritti fondamentali e senza illudersi di poterli bloccare con muri o fili spinati”.

Lo ha detto il presidente della Camera Roberto Fico parlando in Senato prima dell’allocuzione del segretario general dell’Onu Antonio Guterres.  (askanews)

Gambia rivuole indietro i migranti: devono venire qui a lavorare

Migranti “in fuga dalla fame” pagano 6000 euro per arrivare in Italia

Migranti in fuga dalla fame

 

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi