Bus bambini dirottato, senegalese gridava ‘spostatevi o do fuoco a tutto il pullman’

“Aveva un accendino in mano e gridava ‘spostatevi o do fuoco a tutto il pullman'”. Così un carabiniere, testimoniando nel processo a carico di Ousseynou Sy, l’autista che il 20 marzo scorso ha tenuto in ostaggio 50 ragazzini, due insegnanti e una bidella e ha dato fuoco al bus, a San Donato Milanese, ha raccontato quelle fasi concitate in cui con altri colleghi salvò i ragazzini.

“Abbiamo iniziato a spaccare i vetri per far uscire i bambini, i bambini uscivano e iniziavano anche a divampare le fiamme”, ha aggiunto il teste. ansa

Bus dirottato e incendiato, senegalese voleva strage su pista di Linate

Dalle indagini dei carabinieri di Milano, coordinate dai pm Alberto Nobili e Luca Poniz, durante poco più di due mesi, si è rafforzata l’idea che Ousseynou Sy, l’autista che il 20 marzo ha tenuto in ostaggio 50 bambini, due insegnanti e una bidella e poi ha dato fuoco al bus, a San Donato Milanese, volesse…

Bus dirottato e incendiato, trovato video: “combattiamo per l’Africa”

Nel corso delle indagini dei carabinieri, è stato recuperato il video “proclama” di 37 minuti di Ousseynou Sy, l’autista che il 20 marzo ha tenuto in ostaggio 50 bambini, due insegnanti e una bidella, dando fuoco a un bus a San Donato Milanese. “Viva il panafricanesimo, combattiamo i governi corrotti e critichiamo la politica europea…

Tentata strage bus, migranti choc: Ousseynou ha ragione, stiamo con lui

A telecamere spente una giornalista di QuartaRepubblica ha raccolto i commenti dei migranti sul gesto di Ousseynou. In tantissimi gli danno ragione e lo giustificano. O iniziamo a fare le espulsioni massicce o presto scoppierà un bubbone pericolosissimo. A telecamere spente una giornalista di QuartaRepubblica ha raccolto i commenti dei migranti sul gesto di Ousseynou….

Ousseynou Sy durante l’interrogatorio: “Salvini imbecille”

È il “convincimento ideologico, addirittura, citando criticamente la politica nazionale e, più in generale, quella occidentale” l’elemento che prova le finalità terroristiche con cui Ousseynou Sy ha dirottato uno scuolabus con a bordo 51 bambini mercoledì 20 marzo a San Donato. Lo scrive il gip di Milano, Tommaso Perna, nell’ordinanza di convalida dell’arresto nei confronti…

Condividi