Piazzapulita, valanga di fango sinistro sulla Meloni

“Una balla”. Così Daniela Santanchè, ospite di Corrado Formigli a Piazzapulita su La7, liquida la tesi del digital analyst Alex Orlowski secondo cui Steve Bannon, ex stratega che ha portato alla clamorosa elezione di Donald Trump alla Casa Bianca, sarebbe stato consulente di Giorgia Meloni.

In studio si parla di politica, social e campagne di comunicazione e non passa inosservato il boom di Fratelli d’Italia, passati in pochi mesi dal 4% a quasi il 10. Un botto clamoroso, con FdI addirittura terzo partito alle ultime regionali in Umbria. Un trionfo sovranista dietro cui qualcuno ha intravisto la “mano nera” di Bannon, guru della nuova destra mondiale. A sinistra, un demonio. Ma la Santanchè si smarca senza mezzi termini, gelandolo in diretta.  liberoquotidiano.it

Condividi