Ong, Ocean Viking con 182 migranti a bordo: “dateci un porto”

Condividi

 

ROMA, 22 SET – Una nuova richiesta di ‘place of safety’ (porto di sbarco) è stata inviata a Italia e Malta dalla Ocean Viking, che si trova ad est di Linosa con a bordo 182 clandestini prelevati nei giorni scorsi. “Uomini, donne e bambini stanno soffrendo per le condizioni meteorologiche avverse”, fa sapere Sos Mediterranee, che aggiunge: “un salvataggio è completato quando i naufraghi sono stati sbarcati”.

Dalle nave umanitaria la prima richiesta di Pos a Italia e Malta risale a venerdì. Nessuna risposta ancora da Roma e La Valletta. “Lo sbarco di queste 182 persone vulnerabili non può essere ulteriormente rimandato”, sottolinea Medici senza frontiere.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -