De Magistris: “Mi candido per governare il Paese”

Condividi

 

“La mia candidatura è per governare il Paese, non per stare all’opposizione di altri”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, che ieri ha annunciato la sua candidatura alle elezioni politiche in caso di scioglimento delle Camere da parte del Presidente della Repubblica.

“Nel momento in cui dovesse arrivare, fra un mese, tra un giorno, tra tre mesi o tra un anno non lo possiamo sapere, lo scioglimento delle Camere da parte del Presidente la Repubblica, un minuto dopo sarò candidato alla guida del Paese insieme ad altri. Non è un percorso individualistico – ha sottolineato de Magistris – sono una persona con la sua storia che si mette a disposizione del Paese. Sto già lavorando per costruire quella rete di convergenze collettive e individuali necessarie per battere soprattutto il ‘salvinismo’ imperante, che rischia di portare il Paese nel baratro dell’autoritarismo, dell’oscurantismo e la disgregazione dell’architrave costituzionale, ma anche per contrastare operazioni di revisionismo, di minestre riscaldate che già abbiamo visto. Non possiamo ritornare ogni volta a dire che si stava meglio quando si stava peggio”. adnkronos

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -