“Salvini messo alla berlina perché piace agli italiani”

di Maurizio Politi (Lega Roma)
Ma veramente Salvini era al mare senza maglietta? Dite sul serio?
Un uomo che ad Agosto va al mare a prendere il sole? In una spiaggia pubblica e non nelle tenute del Presidente della Repubblica o una spiaggia privata? Cioè, ha avuto l’ardire di suonare anche un po di musica?
Perché all’inizio non ci credi, guardi attonito le pagine facebook dei tuoi amici di sinistra che lo criticano per questo e pensi che veramente la classe dirigente della sinistra in Italia è arrivata veramente alla frutta. Perché si, il via libera lo hanno dato loro.

Un tempo la democrazia era una cosa bella, oggi una serie di voci scomposte che si accavallano contro il malcapitato di turno. Quella serie di voci che ha ridotto i politici italiani ad oggetto di scherno continuo. Il gossip tira sempre più della sostanza.

Aldous Leonard I Huxley nel 1961 scriveva: “La dittatura perfetta avrà sembianza di democrazia. Una Prigione senza muri nella quale i prigionieri non sogneranno di fuggire. Un sistema di schiavitù dove, grazie al consumo e al divertimento, gli schiavi ameranno la loro schiavitù”. Ci hanno convinto che il metodo democratico fosse il fine e non il mezzo. Abbiamo perso di vista il fine, l unico veramente che alberghi nel cuore dell uomo: la libertà ( non la democrazia ). George Orwell nel ’49, pubblicava 1984, un’analisi distopica sul futuro, che mai si rivelò più vera. Dall annullamento della verità alla psico polizia.

Vorrei un mondo dove non ci preoccupa se il Ministro dell’Interno va al mare e balla, ma un mondo dove io possa essere libero di costruire il mio futuro.
Oggi esistono una serie di pseudo moralisti progressisti che vorrebbero insegnarti come vivere e come pensare. Peccato che siano gli stessi che hanno svenduto la nostra bella Italia per una manciata di favori. Per carità, abbiate il buon senso di tacere. La democrazia si basa sul consenso, ma non esclusivamente nell’ottica di Gaetano Mosca con la teoria delle élites, ma del consenso popolare.
In tutto questo, un uomo non può essere messo alla berlina perché semplicemente piace agli italiani che si fidano di lui.

L’Italia è meravigliosa, riprendiamoci il posto che ci spetta nel mondo!

Condividi