Parigi: sindaco premia Carola e regala 100mila euro a Sos Mediterranée

Condividi

 

 

In nome del rispetto di presunti “diritti umani”, la Città di Parigi premia con la Medaglia Grand Vermeil le due capitane della Sea Watch 3, Pia Klemp e Carola Rackete per aver prelevato clandestini in mare. Lo rende noto il comune della Ville Lumiere in un comunicato, ribadendo il suo pieno sostegno alle donne e agli uomini che si adoperano quotidianamente per ”salvare i migranti” in mare in condizioni difficili.

”Le due  tedesche, Carola Rackete e Pia Klemp, che sono sempre perseguite dalla magistratura italiana per aver tratto in salvo dei migranti nel mar Mediterraneo”, sottolinea la nota, ”riceveranno la Medaglia Grand Vermeil, la più alta onorificenza della Città di Parigi.”



Il Consiglio del comune di Parigi, guidato dalla sindaco socialista Anna Hidalgo, ha inoltre assegnato 100.000 euro a SOS MEDITERRANÉE per una nuova missione di salvataggio in mare dei migranti. “Associazioni come SOS Méditerranée e Sea Watch ci fanno onore e ci obbligano ad agire contro l’inerzia dei governi. Carola Rackete e Pia Klemp sono gli emblemi di questa lotta e dei valori europei ai quali la Città di Parigi lancia ancora una volta l’appello a restare fedeli“, sottolinea nel comunicato Patrick Klugman, responsabile per le relazioni internazionali del comune parigino.

Nel frattempo, bande di algerini stanno devastando la città

Algeria in semifinale Coppa Africa, violenze in Francia



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -