Sea Watch, Boldrini: “Carola Rackete è un’eroina”

Condividi

 

“In Libia c’è la guerra, ha fatto bene Carola Rackete: la capitana è un’eroina perché si assume le responsabilità, tanto di cappello” Laura Boldrini ora ad agorarai

Ricordiamo le parole di Buzzi: “i migranti rendono piu’ della droga“.

Salvini: “È chiaro che una nave di una Ong tedesca con bandiera olandese, che raccoglie immigrati in acque libiche e non va in Tunisia, né a Malta, ma tira dritto verso l’Italia, disobbedendo alla Guardia di Finanza, al Governo, alla Marina Militare, a tutti, lo fa per motivi di battaglia politica.
Chi forza un posto di blocco in macchina, viene fermato.
Spero che in queste ore ci sarà un giudice ad affermare che all’interno di quella nave ci sono dei fuorilegge, prima fra tutti la comandante. Se la nave verrà sequestrata e l’equipaggio arrestato non potrò che essere contento.

NAUFRAGHI IN FUGA DALLA FAME

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -