Napoli: aggredito per rapina da un ”richiedente asilo”, grave tabaccaio

Condividi

 

“Nigeriano “richiedente asilo” di 36 anni aggredisce a Napoli, alla stazione della metro di Chiaiano, un tabaccaio, purtroppo ora in serie condizioni. A lui tutta la nostra solidarietà e le nostre preghiere di guarigione.
In Italia non c’è spazio per clandestini e criminali. Grazie al Decreto Sicurezza questo delinquente potrà essere ESPULSO, col Decreto Sicurezza Bis avremo ancora più strumenti per combattere chi ci viene a portare la guerra in casa.”

Lo scrive il ministro Salvini si Facebook

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -