“Mercatone Uno, ultimo disastro del Pd e di Carlo Calenda”

Condividi

 

ROMA, 26 MAG – “Il fallimento di Mercatone Uno è l’esempio perfetto del Paese in macerie che abbiamo ereditato dal Partito Democratico. Dopo un anno dalla conclusione del governo Gentiloni 1.800 lavoratori dell’azienda e circa 10.000 lavoratori dell’indotto pagano la scellerata gestione Calenda, Ministro dello Sviluppo Economico quando venne autorizzata la vendita di Mercatone Uno ad una holding (maltese, ndr) oggi miseramente fallita“.

E’ quanto si legge in un post sul blog delle stelle – dal titolo “Mercatone Uno è l’ultimo disastro del Partito Democratico e di Carlo Calenda” – nel quale si replica alle dichiarazioni di Carlo Calenda.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -