8×1000, oltre un miliardo alla Chiesa Cattolica nel 2019

Condividi

 

Città del Vaticano, 23 mag. (AdnKronos) – di Enzo Bonaiuto –  Supera il miliardo – per l’esattezza 1.133.074.425,15 euro – l’importo dell’8×1000 assegnato alla Chiesa cattolica italiana per l’anno 2019, come comunicato dal ministero dell’Economia e annunciato dalla Conferenza Episcopale italiana al termine dell’assemblea generale, aperta da Papa Francesco lunedì, proseguita con la prolusione del cardinale Gualtiero Bassetti presidente della Cei e conclusa questa mattina.

Degli oltre 1.113 milioni di euro: 436,5 vanno a coprire il capitolo di bilancio per le esigenze di culto e pastorale; 285 per gli interventi caritativi; 384 per il sostentamento del clero; e quasi 28 vengono accantonati “a futura destinazione per culto, pastorale e carità”.



Più in particolare: 156 milioni di euro vengono destinati alle diocesi; 132 per l’edilizia di culto; 73,5 al fondo per la catechesi e l’educazione cristiana; 13,5 ai tribunali ecclesiastici regionali; 61,5 alle esigenze di rilievo nazionale; 150 alle diocesi per la carità; 70 al Terzo Mondo; 65 per altri interventi caritativi di rilievo nazionale.


La somma relativa all’otto per mille dell’Irpef assegnata alla Chiesa Cattolica per il 2018 era di euro 997.973.199,26 . Nel 2017 l’assegnazione era stata di 986.070.639,38 euro.



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -