Nato contro l’Italia: tra ultimi 10 per spesa

Condividi

 

BRUXELLES, 14 MAR – Nel 2018 l’Italia ha speso l’1,15% del Pil per la Difesa, figurando tra gli ultimi dieci Paesi Nato, rispetto al target del 2% del Pil fissato dall’Alleanza. Il dato emerge dalle tabelle pubblicate dalla Nato.

Gli Usa sono i primi, col 3,39% di spesa del Pil, seguiti da Grecia (2,22%) e Regno Unito (2,15%), Estonia (2,07%) e Polonia (2,05%). All’ultimo posto troviamo invece il Lussemburgo (0,54%); preceduto da Belgio e Spagna (0,93% ciascuno); Slovenia (1,02%); Rep. Ceca (1,11%) e Italia (1,15%).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -