Viminale: Torino, 800mila euro per sgombero palazzine Moi

Condividi

 

ROMA, 5 MAR – Il Viminale ha messo a disposizione 800mila euro per contribuire allo sgombero delle palazzine dell’ex Moi di Torino. La situazione dell’ex villaggio olimpico, ricorda il Viminale, era stata al centro di un colloquio tra il ministro dell’Interno Matteo Salvini e il sindaco del capoluogo piemontese Chiara Appendino, a gennaio: l’obiettivo è la completa liberazione della struttura entro un anno.

L’occupazione dell’ex Moi si trascina dal 2013, e nei mesi scorsi si sono già registrati interventi per la liberazione di alcune palazzine.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -