Migranti: “la paura ci rende folli”, convegno diocesano sulla Mondialità a Milano

Condividi

 

Sabato 23 marzo, dalle 9 alle 13, a Milano (via S. Antonio 5) si svolgerà l’annuale Convegno sulla mondialità, organizzato dagli uffici diocesani per la Pastorale missionaria e dei Migranti e da Caritas Ambrosiana, in collaborazione con Ucsi Lombardia, allo scopo di offrire strumenti formativi e informativi su tematiche di attualità. Vi parteciperà anche l’Arcivescovo, monsignor Mario Delpini.

Col titolo «La paura ci rende folli. Sicurezza e logica del Vangelo» (che prende spunto dalle parole rivolte da papa Francesco ai giornalisti sull’aereo in volo per Panama, riferite al muro che gli Stati Uniti intendono erigere al confine con il Messico: «La paura ci fa diventare pazzi»), quest’anno si intende offrire una riflessione su un tema dirompente come il binomio sicurezza/migranti, a partire dalla strumentalizzazione che se ne fa attraverso la paura.

Nella prima parte aiuterà l’approfondimento Paola Barretta, coordinatrice di Carta di Roma e curatrice del rapporto tra i media e le migrazioni, con un’analisi sul tema della informazione/paura; seguirà poi l’intervento dell’antropologo Ferdinando Fava su origini, funzioni della paura e il ruolo del capro espiatorio.

Nella seconda parte, invece, a partire da alcune storie vere raccolte dal mondo dell’informazione (Buone Notizie del Corriere della sera e Scarp de’ tenis) si cercherà di mettere in evidenza come la logica evangelica, apparentemente folle, che anima tantissime persone (credenti e non), supera la paura, generando bene e sicurezza. La riflessione conclusiva sarà portata dall’Arcivescovo, sul valore della sicurezza e la razionalità del Vangelo.

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -