USA e UE preparano nuove sanzioni contro la Russia

Condividi

 

Gli Stati Uniti e l’Unione Europea sono vicini all’introduzione di nuove sanzioni contro la Russia a causa dell’incidente nello stretto di Kerch, scrive il Financial Times, citando fonti. “Si prevede che le nuove misure saranno discusse in una riunione dei ministri degli esteri dei paesi dell’UE lunedì prossimo e potrebbero essere introdotte nei prossimi due mesi”.

Una fonte ha aggiunto che le sanzioni sarebbero state dirette contro individui e società direttamente collegate all’incidente nello stretto di Kerch.

Alla fine di gennaio, Kurt Volker, rappresentante speciale degli Stati Uniti per l’Ucraina, ha dichiarato che Washington stava discutendo con i partner europei l’introduzione di nuove sanzioni contro la Russia.

Ha notato che le sanzioni potrebbero essere imposte se la Russia non acconsentirà a restituire i marinai ucraini detenuti e se continuerà a insistere sul controllo dello stretto di Kerch.

it.sputniknews.com

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -