Fa irruzione in una scuola e molesta la segretaria, pakistano denunciato

Condividi

 

Modena – Dovrà rispondere a tutti gli effetti del reato di violenza sessuale un 22enne del Pakistan, rintracciato ieri pomeriggio dai Carabinieri di Pavullo dopo una quantomeno sgradevole incursione effettuata intorno alle ore 13 presso una scuola del paese. Il giovane, che non è uno studente dell’istituto e risulta domiciliato a Carpi, si è infatti introdotto nei locali con l’obiettivo di approcciare una giovane impiegata della segreteria. Una volta raggiunta l’ha abbracciata e ha cercato di baciarla, ma il suo ardore è stato spento sul nascere dalla resistenza e dalle grida della vittima.

Il ragazzo si è allontanato mentre è partito l’allarme alle forze dell’ordine, ma i militari della stazione Carabinieri sono riusciti facilmente a rintracciarlo in paese, lo hanno bloccato e accompagnato in caserma. Per lui, incensurato, è stata inoltrata alla Procura una denuncia in stato di libertà.

www.modenatoday.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -