USA, la “bibitara” democratica: Trump è razzista

Condividi

 

WASHINGTON – «Non c’è alcun dubbio, Donald Trump è un razzista». Le parole di Alexandria Ocasio-Cortez, la ex “attivista progressista” portoricana del Bronx, deputata progressista eletta alla Camera nelle ultime elezioni di metà mandato, fanno infuriare la Casa Bianca che replica: «È un’ignorante».

Lo scontro dopo un’intervista televisiva in cui Ocasio-Cortez afferma come Trump «ha certamente dato voce al razzismo col risultato di renderlo più diffuso». «Basta guardare alle parole che usa, a come ha reagito all’incidente di Charlottesville dove i neo-nazi hanno assassinato una donna, o a come gestisce la crisi dei migranti», ha aggiunto la deputata.



La Casa Bianca sottolinea invece come Trump «ha ripetutamente condannato in tutte le forme il razzismo e l’intolleranza».  (www.tio.ch)

Midterm: se la ”bibitara” è una portoricana del Bronx, alla sinistra italiana piace



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -