Pubblica filastrocca sui migranti, chiesta convocazione di Questore e Prefetto

Condividi

 

A pubblicare su Facebook una filastrocca che denigra i migranti, riferisce Il Piccolo, è l’assessore comunale alla Sicurezza di Monfalcone, Massimo Asquini.

Il migrante vien di notte con le scarpe tutte rotte; vien dall’Africa il barcone per rubarvi la pensione; nell’hotel la vita è bella nel frattempo ti accoltella; poi verrà forse arrestato e l’indomani rilasciato“.

Parole che hanno provocato la reazione dell’opposizione, che chiede le dimissioni dell’esponente leghista e “la convocazione di un Consiglio comunale urgente, con la presenza del Questore e del Prefetto”.

Mentre l’interessato si difende: “è quello che tutti gli italiani pensano”. (ANSA).

Mafia nigeriana: droga, prostituzione, traffico di organi. FBI a Castelvolturno

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -