Pd, Renzi: ho sbagliato a sottovalutare le fake news che ci hanno buttato addosso

Condividi

 

L’ex segretario del Pd confessa al settimanale Oggi confessa di non immaginarsi per sempre lontano dalla stanza dei bottoni: “Alla fine – dice – al governo ci posso anche tornare”.

Le parole di Renzi sembreranno ad alcuni una minaccia, ad altri un augurio. Certo è che ora l’ex premier per puntare a Palazzo Chigi deve ancora recuperare la larga fetta di consenso che lo separa dalla Lega e dal M5S. Niente di più difficile, in un Pd dilaniato dalle guerre intestine per la segretaria.



Al settimanale Oggi però, l’ex sindaco di Firenze si dice pronto a non mollare “di un centimetro”. “Non lascio il futuro a quelli che contestano i vaccini e fanno i condoni – attacca – a quelli che dicono che la cultura non è importante, a quelli che fanno i sottosegretari alla cultura e si vantano di non aver letto un libro“.

L’ex premier è “orgoglioso” di quanto fatto da premier. “Penso di aver sbagliato a sottovalutare la vergognosa mole di fake news, fango e bugie che ci hanno buttato addosso. Era qualcosa da combattere in modo professionale”. Certo, gli elettori lo hanno bocciato sonoramente al referendum (“occasione persa per l’Italia”), ma l’ex segretario rimane comunque “soddisfatto e molto tranquillo”. “Gli italiani hanno scelto di andare con questi – sussurra – e io spero che vadano bene. Perché sono italiano e spero che i risultati li portino a casa. Lo spero per l’Italia. Io penso che loro siano dei cialtroni”. In fondo, conclude, “alla fine al governo ci posso anche tornare. Io sono molto fiero, felice e contento delle cose che ho fatto, anche degli errori e dei limiti”.  (www.ilgiornale.it)



   

 

 



Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -