Egitto, bomba contro bus turistico: due morti e 10 feriti

E’ di due turisti vietnamiti morti e 10 feriti il bilancio dell’esplosione di una bomba artigianale che ha investito un bus nell’area delle Piramidi a Giza, in Egitto. Lo ha riferito il ministero dell’Interno egiziano, secondo quanto riportato dai media locali.

Secondo il sito del quotidiano governativo ‘Al Ahram’, 14 persone si trovavano a bordo del bus al momento dell’esplosione dell’ordigno, avvenuta nel quartiere di Marioutiya, a Giza. Sono rimasti feriti anche l’autista e una guida turistica, entrambi egiziani. adnkronos

Condividi