Boccia: farò hackerare la piattaforma di Casaleggio, è un regalo al PD

“Il 15 dicembre faremo smontare in diretta dai nostri giovani sviluppatori e hacker etici la piattaforma Rousseau. Voglio dirlo in anticipo a Casaleggio, gliela facciamo smontare e rimontare”. Lo annuncia in una diretta video con il direttore di Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino Francesco Boccia, candidato alla segreteria del Partito Democratico.

“In questo modo – spiega Boccia – capiranno che non abbiamo l’anello al naso, capiranno che facciamo sul serio e capiranno che vogliamo confrontarci con loro ma in maniera trasparente. Proporrò anche una piattaforma open i cui algoritmi possono essere visti da tutti ed essere letti da tutti. Vorrei che diventasse la casa tecnologica del Pd. E’ un regalo che faccio al Partito Democratico”.

Nella video-intervista Boccia parla a tutto campo del prossimo congresso del Pd, delle primarie, dei suoi rivali alla segreteria, del governo Lega-M5S e dei principali temi di attualità.

Condividi