Arriva la “cometa di Natale”, sarà sempre piu’ luminosa

Condividi

 

La cometa “46P/Wirtanen” si sta avvicinando alla Terra e ogni giorno che passa la sua luminosità aumenta. “E’ già visibile a occhio nudo”; assicura Albino Carbognani, ricercatore dell’Osservatorio Astronomico regionale della Valle d’Aosta. Ma la sua luminosità aumenterà fino a metà dicembre e si potrà vedere “senza binocoli o telescopi fino all’inizio di gennaio”, per questo la “46P/Wirtanen” è stata ribattezzata come la “cometa di Natale”.

E’ stata definita come “la cometa più spettacolare degli ultimi anni”. Chi abita in zone buie riesce già a scorgerla a occhio nudo, ma presto si mostrerà a tutti: per vederla basterà allontanarsi dalle luci della città. “La cometa 46P/Wirtanen ha appena superato il limite della visibilità ad occhio nudo ma dall’Italia è ancora bassa sull’orizzonte, nella costellazione della Fornace. Con il passare dei giorni sarà sempre più alta nel cielo e sempre più appariscente. Presto la sua luminosità aumenterà”, spiega Carbognani a Rainews.



La “cometa di Natale” è relativamente piccola: ha un diametro di circa 1,2 chilometri, ma si avvicinerà moltissimo al nostro pianeta. Il 16 dicembre si troverà a soli 11,5 milioni di chilometri di distanza, davvero poco in termini astronomici. Secondo le stime, rimarrà visibile a occhio nudo fino all’inizio di gennaio, arricchendo il cielo di Natale e probabilmente anche dell’Epifania.



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -