Grosseto: aggredisce una 50enne per violentarla, straniero arrestato

Grosseto, 2 novembre 2018 – Paura a Grosseto dove un ventenne ha aggredito una cinquantenne per violentarla. La donna è riuscita dopo minuti di terrore a divincolarsi e a scappare. Il giovane, egiziano, con permesso di soggiorno e con un regolare impiego in città è stato arrestato per stupro.

E’ accaduto all’alba di giovedì 1 novembre in centro. La donna stava andando a lavoro quando è stata assalita dal giovane. Dopo quanto accaduto è scattato subito l’allarme, con i carabinieri che si sono messi sulle tracce del ragazzo, bloccandolo. L’arrestato si trova al carcere di via Saffi. La donna ha riportato una frattura della mandibola ed è stata trasferita al Cto di Firenze dove subirà un’operazione.

www.lanazione.it

Condividi