Blitz degli animalisti mentre parla Zingaretti: “vergogna, andate dallo psichiatra”

Condividi

 

Blitz degli animalisti sul palco di Piazza Grande, Zingaretti reagisce: “vergogna, dovreste andare da uno psichiatra“. La giornata di conclusiva di Piazza Grande, l’iniziativa promossa dal Presidente della Regione Lazio e candidato alla segreteria del Partito Democratico Nicola Zingaretti nel quartiere San Lorenzo a Roma. Presente l’ex-premier Paolo Gentiloni e Bernice King, la figlia di Martin Luther King. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

I contestatori hanno esposto cartelli contro la cementificazione dei parchi a opera, secondo loro, di un emendamento a una legge regionale. Sfiorata la rissa con la platea che si è schierata a difesa di Zingaretti. Durante l’irruzione è stata travolta accidentalmente l’ex ministra Roberta Pinotti.



Gli “Animalisti italiani” hanno dichiarato, in una nota, che durante l’irruzione alcuni dei loro manifestanti sono stati picchiati dalle guardie di sicurezza e aggrediti dal pubblico del Pd. “Quanto è avvenuto alla kermesse Piazza Grande è la dimostrazione che nel Pd di Zingaretti non c’è posto per la democrazia e per chi difende ambiente e animali. I suoi sostenitori hanno persino alzato le mani contro delle donne che manifestavano pacificamente. E’ inutile iniziare con il bellissimo discorso di Martin Luther King se poi alla fine non se ne comprende il senso. Hanno strumentalizzato la paura e l’odio contro gli avversari quando in realtà sono i primi a soffocare la libertà con violenza”, ha dichiarato Walter Caporale, presidente di “Animalisti Italiani Onlus”.



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -